Attendi...
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di m-Squared su Facebook!

Vuoi rimanere informato sulle novità del tuo settore?
M-Squared ti offre questo servizio gratuitamente.

Iscriviti subito per non perderti nulla!

Gratis. Oggi e per sempre.

Devi compilare
questo campo
Non è un indirizzo
email valido

Cliccando su "Iscriviti gratis" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003

Hai bisogno dei nostri consigli?

I nostri settori di intervento


Fans


Follower

Seguici su Facebook

Seguici su Google+

Seguici su Twitter

25 agosto 2016

LA NOTIFICA DEI PRODOTTI COSMETICI

LA NOTIFICA DEI PRODOTTI COSMETICI

Prima dell’immissione sul mercato di un prodotto cosmetico, la persona responsabile deve trasmettere una serie di informazioni alla Commissione in formato elettronico.

Quali informazioni?

- Categoria del prodotto e nome/i che ne consentono l’identificazione specifica

- Nome e indirizzo della persona responsabile, presso cui viene mantenuta a disposizione la documentazione informativa sul prodotto

- In caso di importazione, il paese di origine

- Stato membro in cui il prodotto cosmetico sarà immesso sul mercato

- Informazioni che permettano di contattare una persona fisica in caso di necessità

- Presenza di sostanze sotto forma di nanomateriali

- Nome e numero Chemical Abstracts Service (CAS) o numero CE di sostanze classificate come cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR), di categoria 1A o1B, ai sensi dell’allegato VI, parte 3 del regolamento (CE)n. 1272/2008

- Formulazione quadro che consenta di operare un trattamento medico in caso di alterazione della salute

Una volta che il prodotto cosmetico è stato immesso sul mercato, la persona responsabile deve notificare alla Commissione:

- Etichetta originale

- Fotografia del relativo contenitore

Un distributore, che commercializza in uno Stato membro un prodotto cosmetico già immesso sul mercato di un altro Stato membro e traduce un qualsiasi elemento dell’etichetta, deve trasmettere alla Commissione in formato elettronico:

- Categoria del prodotto cosmetico, nome nello Stato membro di spedizione e nome nello Stato membro in cui il prodotto è stato messo a disposizione

- Stato membro in cui il cosmetico è stato messo a disposizione

- Nome e indirizzo

- Nome e indirizzo della persona responsabile, che detiene la documentazione informativa sul prodotto

La Commissione provvede, poi, a mettere a disposizione le informazioni ricevute a tutte le autorità competenti e ai centri antiveleno o organismi analoghi. Se le informazioni notificate subiscono modifiche, la persona responsabile o il distributore devono fornire al più presto i necessari aggiornamenti.

+Copy link

Scrivi qui la tua domanda

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.