Attendi...
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di m-Squared su Facebook!

Vuoi rimanere informato sulle novità del tuo settore?
M-Squared ti offre questo servizio gratuitamente.

Iscriviti subito per non perderti nulla!

Gratis. Oggi e per sempre.

Devi compilare
questo campo
Non è un indirizzo
email valido

Cliccando su "Iscriviti gratis" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003

Hai bisogno dei nostri consigli?

I nostri settori di intervento


Fans


Follower

Seguici su Facebook

Seguici su Google+

Seguici su Twitter

05 giugno 2018

Il risk assessment applicato al processo di internal audit in ambito farmaceutico e medicale

Il risk assessment applicato al processo di internal audit in ambito farmaceutico e medicale

 

 

Il risk assessment applicato al processo di internal audit in ambito farmaceutico e medicale

Milano 09 Ottobre 2018

L’attività di pianificazione, volta alla redazione di un piano di Audit pluriennale, si concretizza nell’applicazione di metodologie che, partendo da un’analisi delle aree di rischio aziendali e tenendo in considerazione la disponibilità limitata di risorse, permettono di identificare le aree di priorità in coerenza con gli obiettivi e le strategie aziendali. Inoltre, come previsto dagli IPPF e dalle best pratices, le diverse funzioni di controllo si coordinano per definire una base informativa e una tassonomia comune, condividere una metodologia e definire strumenti di integrazione, al fine di garantire una corretta copertura delle aree di rischio e minimizzare la duplicazione delle attività. Gli Internal Auditor devono, quindi, affinare le proprie conoscenze delle metodologie di riskbased auditing per stendere un piano efficiente. Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti per essere in grado di produrre un Risk Assessment, produrre un Piano di Audit risk-based, sviluppare una vera e propria integrazione tra i vari attori del Sistema di Controllo interno al fine di massimizzare le attività di verifica e controllo svolte dai diversi attori.

 

#Labmode:

Case 1: individuazione e pesatura dei fattori di rischio con approcci tradizionali e sistemici

Case 2: allocazione delle risorse disponibili in base alla prioritizzazione degli interventi

Guarda il programma

Iscriviti

+Copy link

Scrivi qui la tua domanda

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.