Attendi...
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di m-Squared su Facebook!

Vuoi rimanere informato sulle novità del tuo settore?
M-Squared ti offre questo servizio gratuitamente.

Iscriviti subito per non perderti nulla!

Gratis. Oggi e per sempre.

Devi compilare
questo campo
Non è un indirizzo
email valido

Cliccando su "Iscriviti gratis" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003

Hai bisogno dei nostri consigli?

I nostri settori di intervento


Fans


Follower

Seguici su Facebook

Seguici su Google+

Seguici su Twitter

16 luglio 2018

Prezzo e rimborsabilità

Prezzo e rimborsabilità

Per immettere in commercio un farmaco, bisogna attribuirgli un prezzo ed una classe di rimborsabilità, cioè se il farmaco è a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) (medicinale di classe A e H) o del cittadino (medicinale classe C).La classe di rimborsabilità viene individuata durante la procedura di Autorizzazione all’Immissione in Commercio (AIC). Per i medicinali di classe C, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) svolge un’azione di monitoraggio sui farmaci con obbligo di prescrizione, verificando che il prezzo venga aumentato solo ogni due anni (negli anni dispari) e che l’incremento non superi l’inflazione programmata. Per i farmaci senza obbligo di prescrizione (SOP) il prezzo è, invece, stabilito liberamente dal produttore. Per i medicinali rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale (classe A e H) esiste un processo di negoziazione dei prezzi che coinvolge AIFA e azienda titolare di AIC.Come funziona la contrattazione del prezzo?Il primo passo consiste nella presentazione, da parte dell’Azienda, della documentazione da cui emerga:
  • un rapporto costo/efficacia positivo
  • altri elementi di interesse per il SSN.
Successivamente il Comitato Prezzi e Rimborso (CPR) di AIFA esamina le richieste di rimborsabilità pervenute e definisce un accordo con le Aziende in cui specifica prezzi e condizioni di ammissione alla rimborsabilità. L’accordo viene, poi, ratificato dalla Commissione Tecnico Scientifica (CTS) e sottoposto all’esame del Consiglio di Amministrazione di AIFA per la delibera da pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale (GU).  
+Copy link

Scrivi qui la tua domanda

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.