Attendi...
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di m-Squared su Facebook!

Vuoi rimanere informato sulle novità del tuo settore?
M-Squared ti offre questo servizio gratuitamente.

Iscriviti subito per non perderti nulla!

Gratis. Oggi e per sempre.

Devi compilare
questo campo
Non è un indirizzo
email valido

Cliccando su "Iscriviti gratis" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003

Hai bisogno dei nostri consigli?

I nostri settori di intervento


Fans


Follower

Seguici su Facebook

Seguici su Google+

Seguici su Twitter

13 settembre 2013

Training Procedure GMP

imm-corpo-p17Un aspetto fondamentale delle norme GMP(Good Manufacturing Practices) è la qualifica del personale che si basa su di una combinazione di tre caratteristiche: curriculum scolastico, esperienza lavorativa e training.

Il contributo del personale all’ottenimento di prodotti con la qualità, sicurezza ed efficacia adeguati allo scopo cui sono destinati è fondamentale; l’obiettivo del training è quindi di garantire che ogni dipendente sia in grado di svolgere correttamente le proprie mansioni, garantendo così un contributo positivo alla qualità dei prodotti.

Ma con un sistema qualità complesso ed un elevato numero di persone da formare, è difficile per un’azienda mantenere il training sotto controllo, assicurando che ciascun dipendente sia formato su tutti gli argomenti necessari al corretto svolgimento delle proprie mansioni. A volte, infatti, i piani di training sviluppati dalle aziende non sono utili ad assicurare il controllo della formazione.

Le GMP stabiliscono che la frequenza e l’addestramento sulle Norme di Buona Fabbricazione stesse siano tali da garantire che i concetti GMP rimangano familiari al personale che opera in aree GMP critiche. Benchè non sia stabilita una frequenza specifica, l’aspettativa comune delle Autorita Regolatorie e che essa sia almeno annuale.

Le Nostre Consulenze

  • Aiutare le aziende ad implementare un sistema di gestione della formazione del personale che assicuri il controllo totale sul training di ciascun dipendente che opera in aree GMP critiche
  • Effettuare corsi GMP innovativi che permettano di rispettare le frequenze annuali, soddisfacendo le aspettative delle Autorità

ip18bisCasi di Impiego

  • Per rinnovare il proprio sistema di gestione del training
  • Per il personale neo-assunto
  • Per il personale operante in aree GMP critiche, a frequenze stabilite
  • Per garantire che ciascun dipendente sia addestrato sulle procedure/ processi/ metodi/ normative pertinenti alla propria mansione, soddisfacendo in questo modi i requisiti GMP sul training ed evitando all’azienda osservazioni da parte delle Autorità Regolatorie
  • Per continuo aggiornamento e formazione dei collaboratori o dei direttori di funzione
  • Quando un’azienda produttrice di eccipienti deve implementare o migliorare il proprio Sistema Qualità per poter dichiarare in assoluta onestà che l’eccipiente prodotto è di grado farmaceutico.
+Copy link